Logo Allarmi Monza - antifurti per la casa e per l'azienda a Monza e Brianza
Sistemi di sicurezza e antifurto per la casa e l'azienda a Monza, Milano, Agrate, Brugherio, Carugate, Cernusco Sul Naviglio, Cologno Monzese, Pessano Con Bornago, Vimodrone

Miglior Antifurto Casa 2019

La nostra guida ufficiale per scegliere il miglior antifurto per la casa tra tutte le scelte del mercato
miglior antifurto riprende ladro
Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Perché al giorno d’oggi diventa impellente la necessità di installare un sistema di allarme all’interno della propria abitazione?

Come fare per scegliere il miglior antifurto casa 2019?

Sono purtroppo finiti i tempi in cui si dormiva tranquillamente con la porta aperta o si appendeva la chiave dietro la porta giusto per evitare l’intrusione di piccoli animali.

Chi tra di noi negli ultimi anni non ha provato sulla propria pelle almeno una volta la scioccante esperienza di un’intrusione all’interno della propria abitazione o in quella di uno dei propri cari, con la conseguente perdita di qualche bene di valore, in termini economici e/o affettivi, e ovviamente il fastidio e l’onere della riparazione di infissi danneggiati dai malintenzionati, a volte anche inutilmente?

Spesso la semplice presenza visibile del sistema di allarme funge da deterrente per i malfattori, permettendoci sonni tranquilli e facendoci nuovamente sentire sicuri all’interno della nostra abitazione.

La tecnologia nel 2019 ci viene in aiuto, fornendoci un’infinita gamma di impianti tra cui scegliere a seconda delle più svariate e personali esigenze.

Ma come scegliere il modello di antifurto più adatto per noi?

Districarsi da soli nel dedalo delle numerose offerte del mercato non è sempre semplice e sbagliare è un attimo, col rischio di ritrovarsi tra le mani un impianto d’allarme malfunzionante o non adatto alle nostre vere esigenze. Una guida esperta è sempre utile, ecco quindi che entrano in campo i nostri professionisti nel settore, che possono assistervi nella ricerca con una valutazione assolutamente gratuita e senza impegno a scegliere l’impianto di allarme casa perfetto per le vostre esigenze.

Vediamo come…

Composizione standard di un kit antifurto

Il principale componente di qualsiasi allarme casa è la centralina che monitora tutti i dispositivi connessi, permettendo la suddivisione dell’abitazione in zone, la gestione in remoto del sistema tramite smartphone o la presenza di un combinatore di allarme wireless GSM e tanto altro…

Da essa partono tutti i collegamenti cablati o wireless che arrivano ai sensori. Questi ultimi si dividono in svariate tipologie. I sensori perimetrali esterni che possono essere magnetici, da applicare sugli infissi e che scattano all’apertura di questi ultimi, o a tenda, che rilevano i movimenti umani (sono studiati appositamente per distinguerli da animali o oggetti grazie alla tecnologia a infrarossi o a microonde) e che vengono definiti anche sensori volumetrici. Tutte queste tipologie possono essere combinate poi con sensori di video verifica, che possono scattare una fotografia al momento dell’allarme per riprendere il volto del rapinatore o con sensori di rilevamento fumo o gas, per ottenere il miglior antifurto casa studiato appositamente per voi!

Altre componenti dell’antifurto sono: gli attuatori, o più semplicemente le sirene; il combinatore di allarme wireless GSM, che consente di mettersi in contatto con il servizio di videosorveglianza tramite rete mobile e quindi in modo più sicuro perché non disattivabile dai malintenzionati (anche di questo servizio possiamo occuparcene noi).

In ultimo i controlli di attivazione e disattivazione, cioè le tastiere che permettono di comporre il proprio codice in un tempo limitato e le chiavi elettroniche o i telecomandi, che però possono essere soggetti ad interferenze e smarrimento.

videosorveglianza antifurto

Come scegliere il miglior antifurto per la casa

La presenza di un professionista del settore è fondamentale non solo per l’installazione e la successiva manutenzione dell’impianto, ma anche durante la fase di scelta, per aiutarvi a districarvi nella giungla di tipologie di sistemi di allarme sul mercato, che per vostra comodità suddivideremo qui in poche macro-categorie:

  • Sistemi Allarme Filari: indicano un impianto d’allarme cablato, in cui tutte le parti che lo compongono sono connesse tra di loro tramite cavi. Rimangono il kit antifurto più sicuro sul mercato, in quanto difficilmente manipolabile dagli intrusori e non soggetto a interferenze o ritardi nell’attivazione. Il contro di questa tipologia di allarme casa è che spesso richiede lavori invasivi all’interno dell’abitazione per il cablaggio dell’impianto e non è particolarmente adatto a chi necessita di sensori esterni lontani dalla casa o dalla centralina principale.
  • Sistemi Allarme Wireless: rappresentano al giorno d’oggi la soluzione più pratica in quanto non necessitano di interventi murari sull’abitazione, ma sono meno sicuri in quanto soggetti a possibili disturbi del segnale o a violazioni e disattivazioni da parte di terzi.
  • Sistemi Misti: in caso di abitazioni di grandi dimensioni è possibile optare per impianti antifurto misti che uniscono il sistema filare al sistema wireless. In questo modo all’interno della casa si potrà usufruire dei cavi che si connettono alla centralina, mentre all’esterno tramite il wireless si potrà evitare la posa degli stessi.

Altri fattori da considerare su come scegliere un antifurto casa senza fili o filare sono la compatibilità con dispositivi o sensori preesistenti e ovviamente il prezzo, che dipenderà da tutti i fattori e i componenti citati precedentemente e che comunque non deve in nessun caso, andare a scapito della qualità.

Ecco perché noi, dopo lunghe e attente valutazioni, abbiamo optato per fornirci solo da alcuni produttori, che abbiamo selezionato come secondo noi le migliori marche antifurto per la casa, evitando così al cliente lo stremante lavoro di scrematura tra le migliaia di marche esistenti, senza magari i giusti strumenti di valutazione.

Ma quali sono queste marche? E cosa hanno di speciale rispetto alle altre?
Vediamole insieme...

Migliori marche antifurto per la casa

Antifurto per la casa Ajax

Tra i sistemi di allarme wireless è il più premiato in Europa come miglior antifurto casa wireless. Può essere potenziato con qualsiasi rilevatore acquistabile singolarmente e connettibile tramite app, disponibile per iOS e Android, con la quale è possibile monitorare e innescare/disinnescare il sistema.

Sul sito ufficiale Ajax potete trovare tutte le possibili combinazioni per comporre il vostro specifico sistema di allarme senza fili, che da soli o con l’aiuto di un installatore professionista è possibile installare e configurare in poche ore e senza alcun tipo di opera muraria.

Tramite l’app è possibile anche installare telecamere connesse con i sistemi di videosorveglianza, perfettamente integrabili.

Copre fino a 2000 mt. di distanza tra rilevatori e hub, al quale è possibile autonomamente aggiungere e rimuovere utenti. Il segnale radio tra i rilevatori viene costantemente controllato e criptato. E’ alimentato a batterie con efficienza energetica fino a 7 anni per garantire la vostra protezione il più a lungo possibile e a prova di black-out. Una notifica (PUSH, SMS o chiamata a vostra scelta) segnala l’esaurimento delle stesse, così come il verificarsi di un’emergenza.

E’ un allarme wireless GSM ma in caso di problemi sul canale, magari a seguito di un’inibizione da parte di un malintenzionato, invia un allarme tramite la rete internet a banda larga. Viceversa se per qualche motivo si dovesse restare off-line.

La configurazione di tutto il sistema può ovviamente essere effettuata da un nostro installatore professionista.

Antifurto per la casa Bentel

Impianto principalmente filare composto da centralina a cui sono connessi via filo tutti i rilevatori (perimetrali, lineari o volumetrici) e le sirene.

In caso di intrusione o tentativo di manomissione del sistema verrà inviato un segnale alla centralina tramite radio frequenza, le sirene interne e/o esterne verranno attivate così come il combinatore telefonico GSM, che invierà il segnale d’allarme al vostro smartphone.

L’impianto è attivabile tramite chiave elettronica o telecomando a distanza, con allarme ritardato nelle zone di entrata-uscita dell’utente. E’ possibile monitorare il funzionamento dell’impianto tramite display e modificare le impostazioni con l’apposita tastiera.

Antifurto per la casa Dahua

Basato su tecnologia wireless, dotato di schermo da cui è possibile accedere al pannello di controllo per la visualizzazione di tutte le informazioni, il controllo delle connessioni e degli allarmi, la sorveglianza e la registrazione dei video. L’attivazione dell’allarme da parte di un intrusore viene segnalata tramite SMS o app.

Antifurto per la casa Paradox

Allarme casa wireless espandibile con centralina touchscreen che supporta fino a 192 zone indipendenti e sensori wireless o radio di nuovissima generazione, in grado anche di allarmare casseforti, quadri e opere d’arte in generale.

Installazione impianti antifurto a Monza

Tutte queste informazioni vi hanno confuso ancora di più le idee? Nessun problema, i nostri professionisti servono proprio a scegliere il modello più adatto per voi al posto vostro!

Richiedici un sopralluogo assolutamente gratuito oppure calcola il tuo preventivo online!